Valore degli immobili Domotica Domotic One Smart Home

Domotica e valore degli immobili: come aumentare il valore degli immobili in un mercato che gioca al ribasso

Le vendite delle case sono in rialzo, ma il valore degli immobili continua a rimanere stabile.

Questo è il mercato immobiliare in Italia nel 2019, sempre più venditori sono costretti ad abbassare il prezzo di vendita dei propri immobili, con la conseguenza che la forza economica per acquistarne un altro, si riduce.

È un cane che si morde la coda.

Realizzare una casa domotica non è solo uno sfizio per gli appassionati di tecnologia, ma un importante elemento che permette alla Tua Abitazione di vincere sul mercato incrementando il valore degli immobili.

Incontro sempre più clienti che, in procinto di acquistare un’abitazione da ristrutturare, vorrebbero inserire un sistema di domotica professionale, in primis per beneficiare di un comfort unico, ma anche per guadagnare dall’investimento, incrementando il valore della casa.

Le storie sono le più disparate.

Chi acquista la sua prima casa e vorrebbe riuscire a guadagnarci quando deciderà di cambiare godendo nel frattempo, di una tecnologia senza pari; chi acquista una casa come investimento da rimettere sul mercato una volta effettuata la ristrutturazione e renderla più appetibile, ma c’è anche chi acquista casa in costruzione e vuole un sistema di domotica professionale, perché non contento di quanto proposto dal costruttore.

Oggi voglio raccontarti la storia di Riccardo.

Riccardo è un avvocato di Milano che ha acquistato un attico di circa 220 mq e ha scelto Domotic One per renderlo confortevole, tecnologico ed esclusivo. Una vera Casa Intelligente che incrementi anche il proprio valore.

Abbiamo realizzato per lui un progetto che tenga in considerazione di un comfort senza pari per tutta la famiglia, senza trascurare quelle funzioni che contribuiscono a far salire il valore degli immobili, nel caso in cui intendesse vendere la casa entro i prossimi 10/15 anni.

Vediamo insieme cosa abbiamo progettato

  • Illuminazione Intelligente con gestione e controllo sia delle accensioni/spegnimento, sia di variazione dell’intensità della luce, in modo da creare giochi scenografici, con un click.
  • Sensori ad alta tecnologia con funzione di presenza, movimento e luminosità nelle zone comuni e nei bagni, per muoversi in casa in totale libertà, senza dover preoccuparsi di accendere e spegnere le luci.
  • Touch point (interruttori intelligenti) installati al posto dei semplici interruttori, con i quali gestire tutto l’impianto. Basta un click sull’interruttore infatti, per regolare la temperatura della casa, abbassare le tapparelle, spegnere le luci, attivare l’antifurto e tanto altro.
  • Impianto di termoregolazione, per programmare riscaldamento e climatizzazione in modo tale che sia la casa a gestire in autonmia, la temperatura in base alle condizioni climatiche interne ed esterne.
  • Automazione Tapparelle con gestione e controllo delle serrande di tutta la casa o solo in alcune stanze, premendo un solo tasto.
  • Impianto Antifurto composto da sensori ad alta tecnologia in ogni stanza e ulteriori sensori posizionati sui serramenti, il tutto integrato nel sistema di domotica che avverte tramite notifiche, eventuali infrazioni o anomalie.
  • Sensori antiallagamento posti nei bagno e in cucina per controllare eventuali perdite d’acqua. Il sistema infatti, in caso di perdite d’acqua, invierà una notifica di allarme sullo smartphone e chiuderà automaticamente l’impianto idrico, per evitare danni ai pavimenti e agli appartamenti sottostanti
  • Distribuzione audio per un intrattenimento High Quality in soggiorno, nelle camere, nei bagni e sul terrazzo, grazie a un sistema di distribuzione di musica differente, in ogni ambiente.

La casa di Riccardo sarà pronta entro fine anno per permettere a lui e alla sua famiglia di andarci a vivere agli inizi del 2020.

Ora tralasciando (ma non troppo) il livello tecnologico inserito nella sua nuova casa, che non invecchierà mai in quanto, trattandosi di un sistema di domotica integrata, potrà sempre inserire ulteriori funzioni gestite dalla stessa applicazione. Tralasciamo anche che il suo (e quello della sua famiglia) modo di vivere la casa, cambierà per sempre, quanto potrebbe aumentare il valore dell’immobile?

Considerando che un immobile del genere (attico in centro Milano) è già appetibile di suo, con un sistema di domotica integrata, secondo le stime nelle principali città italiane, il prezzo di vendita si colloca nella fascia alta rispetto alla media calcolata, con vantaggi compresi tra il 12% in più del valore, fino a picchi che sfiorano il 30%.

Questo significa che, solo grazie all’inserimento di un sistema di domotica professionale, il valore della tua casa può aumentare immediatamente dal 12% al 30%.

Mica male, vero?

Avanguardia tecnologica e comfort non sono più un semplice optional, ma un tassello vincente nel mercato immobiliare.

The Future is Now
Paolo Faro

__________________

Se vuoi ricevere un progetto personalizzato e completo, di un sistema unico che ti offra comfort e sicurezza, clicca sul pulsante qui sotto, i nostri consulenti e progettisti, esperti di domotica, ti sapranno consigliare e aiutare, a realizzare la casa dei tuoi sogni.

Impianto Domotico Smart Home Domotic One Banner
Condividi l'articolo

Lascia un commento