Categoria: Sicurezza casa

Impianto Domotico, tutto quello che nessuno ti ha mai rivelato

In questo articolo ti voglio parlare di impianto domotico e di quelle funzioni di cui tutti parlano ma che, in fondo, nessuno sa mai spiegarti effettivamente cosa siano, ma soprattutto, come possono esserti utili nella vita di tutti i giorni.

Il mio scopo è dare risposta a tutte quelle domande che mi porrei io stesso, se fossi al tuo posto, sul funzionamento e sui reali benefici che un impianto domotico, può portare alla tua vita.

Partiamo dagli scenari, molti millantano i cosiddetti “scenari” affermando frasi del tipo:

“Se integri queste funzioni puoi creare infiniti scenari d’illuminazione” [Continua a leggere]

Condividi l'articolo

Controllo Casa da Remoto: controlla e gestisci la tua casa dalla spiaggia sotto l’ombrellone

Poter controllare la propria casa da remoto in qualsiasi momento con un’unica applicazione, è un plus che rende più spensierata la tua vita sotto l’ombrellone.

Quando si è in vacanza un pensiero costante che accomuna tutti è la sicurezza della propria abitazione: “ho chiuso gas e acqua?”; “avrò chiuso tutte le tapparelle e le finestre?”; “speriamo che non muoiano tutte le piante e che non entrino i ladri”

Ciò che maggiormente spaventa quando si è a tanti chilometri da casa, è l’impossibilità di avere sotto controllo la situazione. [Continua a leggere]

Condividi l'articolo

I sensori casa che devi assolutamente inserire nella tua casa intelligente, per avere sicurezza e comfort senza pari

Se vuoi sapere quali sensori casa devi assolutamente inserire nella tua abitazione intelligente per avere una sicurezza e comfort senza pari, questo articolo fa al caso tuo.

Ti sei mai chiesto quanto più sicura e confortevole potrebbe essere la tua vita?

Per come la vedo io, vivere in un ambiente in cui ti senti sicuro e in cui ti trovi a tuo agio, rende tutte le tue giornate più piacevoli e rilassanti.

Quante volte hai pensato alla sicurezza solo come protezione dai pericoli che possono venire dall’esterno? [Continua a leggere]

Condividi l'articolo

Sicurezza Casa: 3 consigli per rendere sicura la tua casa intelligente da eventuali attacchi di Hacker Informatici

Se pensi alla sicurezza casa, quasi certamente penserai a un buon sistema di allarme e un un impianto di videosorveglianza, per prevenire l’intrusione di ospiti indesiderati. In un precedente articolo ti avevo illustrato come ottenere una sicurezza casa, non solo grazie all’antifurto (leggi l’articolo per approfondire Sicurezza Casa: Smart Home One by Domotic One)

Ma c’è un aspetto importante che probabilmente stai trascurando: Tutti questi sistemi sono realizzati grazie a tecnologie informatiche e oggi più che mai, bisogna proteggersi dagli attacchi di hacker che possono raggirare il tuo impianto antintusione. [Continua a leggere]

Condividi l'articolo

Sicurezza Casa: Smart Home One by Domotic One

Per poter vivere in sicurezza nella tua abitazione, esistono molti sistemi, ma SMART HOME ONE è la risposta evoluta e tecnologica ai tradizionali sistemi di gestione e controllo domestico.

I dispositivi si interfacciano tra loro garantendo una sicurezza tra le più perfezionate sul mercato e dandoti la possibilità di vivere in una casa intelligente.

Sicurezza casa: basta preoccupazioni con Smart Home One

Con l’installazione del sistema tecnologicamente avanzato Smart Home One, potrai gestire con la massima semplicità:

  • antifurto
  • tapparelle
  • cancelli
  • sensori di presenza e movimento
  • telecamere
  • luci

Il tutto in modo che la tua abitazione sia davvero sicura e protetta, soprattutto quando non sei in casa.

Con l’App Smart Home One dedicata, in caso di allarme, riceverai immediatamente una notifica sul tuo smartphone in modo da permetterti una gestione a distanza senza troppe preoccupazioni. [Continua a leggere]

Condividi l'articolo

Campi elettromagnetici: combattili con la domotica

Cosa sono i campi elettromagnetici

Tutti i giorni siamo alle prese con apparecchi elettronici che emanano campi elettromagnetici come il cellulare, il pc, gli elettrodomestici e il wi-fi.

I campi elettrici sono creati da differenze di potenziale elettrico, o tensioni: più alta è la tensione, più intenso è il campo elettrico risultante. I campi magnetici si creano quando circola una corrente elettrica: più alta è la corrente, più intenso è il campo magnetico.

Campi elettromagnetici e uomo: come incidono sulla salute

Ognuno di noi è più o meno sensibile e gli effetti che ne derivano non sono positivi.

Alcuni di noi sono più esposti a questi campi, ad esempio chi lavoro in ufficio.

Negli ultimi anni, con l’evoluzione

Tra i possibili effetti che si possono manifestare sul nostro organismo, possiamo includere:

  • Stanchezza
  • Insonnia
  • Allergie
  • Pelle secca
  • Emicrania
  • Ipertensione
  • Malattie autoimmuni
  • Problemi agli occhi

Molti studi hanno evidenziato che a lungo andare l’esposizione possa procurare anche ulteriori problemi di salute.

Questo dovuto al fatto che utilizziamo sempre di più apparecchi tecnologici che emettono onde elettromagnetiche.

Questo video (che si può sottotitolare in italiano) parla degli effetti dei campi elettromagnetici a lungo termine.

Campi elettromagnetici: la domotica ti protegge

Per difendersi dai campi elettromagnetici così dannosi per la salute, la prevenzione è fondamentale. Se stai ristrutturando casa, il nostro consiglio è quello di affidarti a partner sicuri che sappiano certificarti l’impianto elettrico.

In questo caso la domotica ha un ruolo molto importante per limitare l’esposizione ai campi elettromagnetici.

Oltre alle classiche regole che tutti noi sappiamo (come non dormire con lo smartphone o il tablet sul comodino), con un impianto domotico è possibile isolare determinati ambienti.

Per alcuni vani dell’abitazione, come la cucina, è più difficile abbassare l’esposizione, in quanto è il luogo in cui sono più impiegati gli elettrodomestici. La gestione dei carichi in questo senso può limitare sia i consumi che l’esposizione.

Ci sono altre stanze della casa però in cui si può agire in maniera significative e combattere i campi elettromagnetici.

Prendiamo in considerazione la camera da letto ad esempio.

Le ore di sonno sono alla base di una vita sana. Se anche durante la notte il nostro corpo si trova a dover combattere con i campi elettromagnetici, ci si troverà ad affrontare la stanchezza e l’irritabilità il giorno seguente.

Configurando lo scenario “notte” si potranno escludere tutte le prese elettriche presenti nella stanza e eliminare anche gli “stand by” degli apparecchi elettronici. [Continua a leggere]

Condividi l'articolo